giovedì 15 giugno 2017

Sordità e ipoacusie infantili. Sentire bene per comunicare meglio. Un evento formativo per apprendere come intervenire precocemente.

I bambini con sordità o altri gradi deficit uditivo congeniti posseggono tutte le predisposizioni alla comunicazione che sono tipiche della specie umana. Per apprendere il linguaggio in modo naturale è tuttavia necessario accedere precocemente ad un’esperienza sonoro - verbale e avere un modello di riferimento linguistico.
In caso contrario, quando l’esperienza uditiva e linguistica non è sufficiente o non avviene entro i periodi di sviluppo sensibili, la crescita e lo sviluppo delle vie neurali, le attività neuropsicologiche connesse con una competenza linguistica orale, la maturazione e l’efficienza degli organi che consentono l’emissione vocalica e l'articolazione verbale vengono trascurate, tralasciate e “demandate” ad altre funzioni.

Si tratta di una prima edizione di un corso molto pratico che può gettare le basi di un progetto d’intervento audiologico precoce integrato per i bambini con ipoacusia identificata nell'ambito del programma di screening uditivo neonatale e di sorveglianza audiologica fino ai 3 anni. 

Oltre alle lezioni, tutte interattive, sono previste  2 giornate molto  pratiche e  "professionalizzanti" grazie alla partecipazione di 2 logopediste con grandissima esperienza nella riabilitazione dei bambini ipoacusici: la dr.ssa Maria Pia Gerini di Ancona e la dr.ssa Letizia Guerzoni di Piacenza. Entrambe applicano metodologie riabilitative particolarmente efficaci nei bambini piccoli.

Saranno presentati 2 progetti  di rilievo  in ambito regionale: il progetto Minu' dedicato all'educazione musicale di bambini che portano apparecchi acustici i impianti cocleari e il progetto ABC sentiamo a scuola che vuole creare un ponte di alleanza terapeutica ed educativa con gli istituti scolastici che accolgono bambini ipoacusici.

Sede : IRCCS Burlo Garofolo via dell’Istria 65/1 Trieste
Aula magna palazzina ambulatori piano terra

Per iscrizioni e informazioni: segreteria.formazione@burlo.trieste.it

Fonte: burlo.trieste.it




Nessun commento:

Posta un commento